di Alessia Giannino

 

In seguito ad una ricerca condotta dall’Osservatorio Italiano JFC sulle destinazioni balneari “Panorama Turismo-Mare Italia”, Porto Cesareo si aggiudica il secondo posto per meta divertente e giovanile e il diciannovesimo come località alla moda.

Lo studio è stato condotto dal 2 al 24 maggio 2019 e ad essere prese in considerazione sono state 116 località turistiche italiane, valutate secondo alcuni parametri.

Secondo JFC, gli italiani scelgono la meta delle proprie vacanze in base alle proprie esigenze, prediligendo luoghi meno instagrammed e la possibilità di godersi la vita da spiaggia dalla mattina alla notte. Il 53% dei nostri connazionali, infatti, sceglie di trascorrere le vacanze al mare e, di questi, il 43% prenota almeno per una settimana ed il 28,8% decreta luglio come mese preferito.

Orgoglio del Meridione

Siamo orgogliosi di questo nuovo traguardo – ha affermato Salvatore Albano, sindaco di Porto Cesareo che vede aumentare di anno in anno l’indice di gradimento della nostra località, quest’anno premiata con le 5 vele blu, in maniera direttamente proporzionale al lavoro che l’amministrazione comunale sta svolgendo per aumentare e migliorare servizi, offerte e comodità per i turisti. Abbiamo potenziato e variegato anche i percorsi disponibili in modo tale da garantire divertimento per tutte le esigenze e fasce d’età: dalle escursioni naturalistiche all’apertura di beni storico-artchitettonici come la Torre Chianca, trasformata in un vero e proprio museo archeologico; oltre al nostro mare meraviglioso c’è davvero tanto da vivere e scoprire. Le numerose presenze sul territorio già a partire da maggio confermano i dati resi noti da Jfc”.

Quest’anno, quindi, la marina jonica si afferma seconda tra le località più “divertenti e giovanili”, con Porto Cesareo al top della classifica dopo Gallipoli e diciannovesima come località di tendenza.

E voi, cosa aspettate a prenotare?